Fiorentecnica Consolidamento e trattamenti
conservativi su:
  • Strutture lignee
  • Strutture in pietra
  • Laterizio
  • Calcestruzzo






  • INTERVENTI SUL LEGNO

    CUCITURA DI GIUNTI E LESIONI

    Protesi lamellare realizzata in opera

    Intervento di consolidamento di trave sottodimensionato e spaccato per l'eccessivo carico a cui era soggetto, eseguito mediante inserimento di n2 piatti sagomati in acciaio posti all'intradosso della trave stessa in appositi scassi longitudinali, inghisati con resina epossidica.
    Successivo inserimento di altri 2 piatti in acciaio posti nella parte superiore dei fianchi della trave stessa in appositi scassi longitudinali, anch'essi inghisati con resina epossidica.
    Stuccatura finale con pasta epossidica pigmentata della spaccatura e di tutte le fessure e micrifessure presenti nella zona interessata, necessaria al contenimento di resina epossidica fluida iniettata in appositi cannelli di tubo Cristall.
    Nella foto possiamo vedere una delle piastre in acciaio inghisata con resina epossidica in uno degli scassi posti all'intradosso della trave.



















































































































































































    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale
    Cucitura di giunto nodale